ŠKODA Motorsport eChallenge: nuova sfida con il Rally Australia.

ŠKODA Motorsport eChallenge: nuova sfida con il Rally Australia.

20. 5. 2020

Dopo il successo del suo debutto, la nuova ŠKODA Motorsport eChallenge continua con il “Rally Australia” virtuale (dal 20 al 24 maggio 2020).

  • ŠKODA Motorsport eChallenge, che ha coinvolto 3.900 giocatori al suo primo turno, prosegue con il “Rally Australia” virtuale dal 20 al 24 maggio 2020.
  • I contenuti postati sui social media del round procedente hanno attratto più di 2 milioni e mezzo di fan di ŠKODA Motorsport in tutto il mondo.
  • Il video dei campioni del primo round di ŠKODA Motorsport eChallenge ha raggiunto quasi due milioni di appassionati di rally.
  • Grazie a ŠKODA Motorsport eChallenge, Chiunque può gareggiare al volante virtuale di una ŠKODA FABIA Rally2 evo.
  • Ad essere usato come piattaforma sarà ancora una volta DiRT Rally 2.0TM prodotto da Codemasters® .

Dopo il successo del suo debutto, la nuova ŠKODA Motorsport eChallenge continua con il “Rally Australia” virtuale (dal 20 al 24 maggio 2020). Seguendo l’hashtag #beatSKODAACES gli appassionati di tutto il mondo potranno nuovamente gareggiare online contro i migliori assi del rally, al volante virtuale di una ŠKODA FABIA Rally2 evo.

ŠKODA Motorsport eChallenge è stata un successo fin dall’esordio. Circa 3.900 giocatori, tra i quali lo svedese Pontus Tidemand, vincitore del campionato FIA WRC2 2017; il britannico Chris Ingram, campione in carica dell’European Rally Champion (ERC1), lo slovacco Martin Koči, vincitore del Campionato slovacco di rally; l’astro nascente svedese Oliver Solberg, oltre all’e-game ambassador di ŠKODA, il ceco Petr Semerád, hanno gareggiato uno contro l’altro. Sebbene i “veri” assi del rally non abbiano (finora!) avuto alcuna possibilità di battere gli esperti di e-sport di tutto il mondo, si sono comunque divertiti moltissimo. La maggioranza dei giocatori arrivava dalla Francia, seguita dalla Repubblica Ceca, la Spagna e l’Italia, ma persino giocatori dagli Stati Uniti hanno partecipato alla competizione. I contenuti creati sui social media hanno raccolto più di due milioni e mezzo di fan di ŠKODA Motorsport in giro per il mondo.

Il prossimo evento della ŠKODA Motorsport eChallenge è il “Rally Australia” virtuale (previsto dal 20 al 24 maggio). Il giovane svedese Oliver Solberg, supportato da ŠKODA Motorsport, non ha avuto fortuna nel primo round della competizione virtuale, a causa di un’interruzione della connessione Internet che ne ha causato il ritiro, ma ha potuto dimostrare comunque la sua ottima velocità virtuale e la sua grande determinazione. Il polacco Mikolaj Marczyk, vincitore del vero campionato di rally polacco con ŠKODA FABIA Rally2 evo, ha partecipato di sua spontanea volontà al primo turno, concludendo al decimo posto assoluto e si sta già preparando per il rally australiano virtuale. Anche Sébastien Bedoret, terzo al campionato belga di rally del 2019, accetterà la sfida virtuale.

Per cinque giorni, ogni giocatore registrato in tutto il mondo, avrà la possibilità di partecipare all’evento online aperto a tutti al seguente link: https://dirtrally2.com/clubs/club/295041, nome del club: SKODA ECHALLENGE). La piattaforma virtuale per la competizione è DiRT Rally 2.0, un videogioco sviluppato e pubblicato da Codemasters, adatto a tutte le principali console di gioco, come PlayStation®4 e Xbox One®. DiRT Rally 2.0 funziona anche su PC con Microsoft Windows®.

Consigli di configurazione di un’auto virtuale
Come nel mondo reale, i concorrenti possono contare sui consigli degli ingegneri di ŠKODA Motorsport nel preparare la propria ŠKODA FABIA Rally2 evo per la competizione virtuale. I concorrenti possono trovare la configurazione suggerita a questo link (https://skoda-ms.s3.amazonaws.com/2020/04/Recommended-set-up-1.pdf). DiRT Rally 2.0 è un simulatore estremamente realistico, perciò le impostazioni consigliate non sono tanto diverse da quelle reali e, nonostante alcuni valori e intervalli di regolazione siano differenti, non ci sono limiti alla personalizzazione di ogni concorrente.
ŠKODA Motorsport eChallenge potrà essere seguita costantemente tramite l’hashtag #beatSKODAACES sui canali social di ŠKODA Motorsport. Inoltre, dopo l’evento, verrà prodotto e pubblicato un video riguardante l’andamento del rally virtuale.


Panoramica su ŠKODA Motorsport
Ad oggi, il 2019 è stato l’anno di maggior successo nella storia di ŠKODA Motorsport. Nell’anno appena passato, il marchio Ceco ha presentato la nuova ŠKODA FABIA R5 evo. Il team ufficiale, composto da Kalle Rovanperä e Jonne Halttunen, ha vinto il titolo per pilota e copilota nel WRC2 Pro del campionato mondiale di Rally FIA, mentre ŠKODA Motorsport ha conquistato il titolo Costruttori nel WRC2 Pro. L'equipaggio dei clienti ŠKODA, costituito da Pierre-Louis Loubet e Vincent Landais, ha vinto il campionato WRC2 dedicato alle squadre private.

La storia di successo del brand Ceco si espande in tutto il mondo. Il Campionato Europeo FIA di Rally (ERC) è stato vinto dagli inglesi Chris Ingram e Ross Whittock, mentre i cechi Filip Mareš e Jan Hloušek hanno conquistato il Campionato FIA European Rally / ERC1 Junior. La coppia Manvir Singh Baryan / Drew Sturrock (KEN / GBR) è diventata campionessa del Campionato FIA African Rally (ARC); Ricardo Triviño e Marc Martí (MEX / ESP) hanno trionfato al Campionato FIA North American and Central American Rally (NACAM); senza contare gli innumerevoli campionati nazionali vinti dagli equipaggi ŠKODA.
ŠKODA FABIA R5 evo, una 4x4 ad alta tecnologia, è stata omologata dalla International Automobile Federation (FIA) il 1 aprile 2019. A tutti gli effetti, l’auto ceca, continua con successo la lunga tradizione di ŠKODA Motorsport.

ŠKODA è con successo sulla scena delle competizioni sportive sin dal 1901. Che si tratti di un circuito o di un rally, ŠKODA ha inanellato trionfi e vinto titoli in tutto il mondo. Tra i successi storici va inclusa la conquista del titolo nel Campionato Mondiale FIA di Rally (WRC2), ottenuta per la prima volta nel 2016; numerose vittorie nel Campionato Europeo FIA di Rally (ERC), nel Campionato FIA di Rally Asia-Pacific (APRC) e nell'Intercontinental Rally Challenge (IRC), così come il successo nel Campionato europeo Touring Car nel 1981. I team di ŠKODA hanno trionfato, conquistando diverse vittorie di categoria, anche nel rally più antico e famoso del mondo: il leggendario Monte Carlo, tenutosi per la prima volta nel 1911.