ŠKODA AUTO inaugura un Centro di collaudo d’avanguardia

ŠKODA AUTO inaugura un Centro di collaudo d’avanguardia

25. 1. 2021

Nasce il nuovo centro di collaudo ŠKODA, pensato per la pianificazione, il collaudo e la costruzione dei modelli in pre-produzione. Clicca per maggiori info.

  • La struttura è pensata per la pianificazione, il collaudo e la costruzione dei modelli in pre-produzione e per l’ottimizzazione della produzione in serie
  • L'area di oltre 12.000 m² è attrezzata con carrozzeria, linea di assemblaggio, centro di misurazione e studio di realtà virtuale
  • Investiti oltre 20 milioni di euro

ŠKODA AUTO ha messo in funzione il nuovo Centro di collaudo presso la sede di Mladá Boleslav. Durante la fase di sviluppo dei nuovi modelli, qui vengono costruiti e analizzati i veicoli di pre-produzione che sono soggetti a ulteriori test da parte dei dipartimenti di Sviluppo Tecnico e di Garanzia di Qualità prima del lancio della produzione in serie. La struttura ospita una carrozzeria, un’officina di assemblaggio, nonché un centro di misurazione e uno studio di realtà virtuale. La Sala di Collaudo è anche equipaggiata per l'elettromobilità, con stazioni di ricarica e aree di montaggio e collaudo per veicoli elettrificati. Gli investimenti ammontano a 20,4 milioni di euro. ŠKODA AUTO continua a investire sul proprio futuro e, dopo il nuovo centro per la costruzione di muletti e prototipi, inaugura un'altra struttura all'avanguardia per lavorare sui prossimi modelli.

Michael Oeljeklaus, Board Member per Produzione e Logistica di ŠKODA AUTO, ha sottolineato: “La Sala di Collaudo fungerà da interfaccia tra i reparti Produzione e Logistica e tra i dipartimenti per lo Sviluppo Tecnico e di Assicurazione Qualità, in vista dell'inizio della produzione in serie. Qui effettueremo i preparativi necessari per garantire l’avvio regolare della produzione in serie dei nuovi modelli. Dotata di attrezzature ultramoderne, la nuova Sala di Collaudo offre i presupposti ideali per effettuare analisi necessarie, come i test e le revisioni, o per ottimizzare macchine utensili prima di utilizzarle nella produzione in serie”.

La nuova Sala di Collaudo mette a disposizione degli ingegneri di ŠKODA AUTO una vera e propria piccola “fabbrica”. Oltre alle stazioni robotizzate dove vengono assemblate le carrozzerie, la nuova struttura ospita anche aree per il montaggio e l'ispezione finale. Dispositivi di realtà virtuale e stampanti 3D sono solo alcuni degli strumenti disponibili. Le attrezzature e i processi sono progettati in modo tale che sia i veicoli con motore a combustione sia le auto parzialmente o completamente elettriche possano essere sottoposti a tutti i test necessari. Non appena un modello soddisfa i rigidi requisiti di qualità, si può considerare pronto per la produzione in serie.

L'edificio a due piani è alto 22 m e si estende su una superficie di 12.142 m² - equivalente alla grandezza di 1,5 campi da calcio. Offre eccellenti condizioni di lavoro sia per il personale in sede sia per i visitatori. Oltre alle sale per riunioni e corsi di formazione, è dotato di stazioni di ricarica per veicoli elettrici e di un tunnel luminoso la presentazione dei veicoli.

Per poter utilizzare in futuro le ultime tecnologie per l'assemblaggio di auto in pre-produzione, la struttura è stata inoltre progettata per poter essere aggiornata con cabine robotizzate flessibili.

Negli anni '70, l'edificio è stato utilizzato per l'elettro-galvanizzazione dei paraurti della ŠKODA 100 e successivamente come magazzino. Ora che la conversione, iniziata nel settembre 2019, è stata completata nei tempi previsti, lo spazio e gran parte dell'edificio possono essere nuovamente utilizzati in modo più efficiente.

La nuova Sala di Collaudo soddisfa anche i più alti standard in termini di efficienza energetica: le pareti esterne sono state completamente isolate a livello termico e l’illuminazione è interamente in tecnologia LED. L’edificio è inoltre predisposto per l’installazione di moduli fotovoltaici.