Concessionarie e Service Partner ŠKODA pienamente operativi. Prolungate le garanzie sulle auto.

Concessionarie e Service Partner ŠKODA pienamente operativi. Prolungate le garanzie sulle auto.

7. 5. 2020

In ottemperanza alle direttive governative, la rete delle Concessionarie e dei Service Partner ŠKODA in Italia è nuovamente operativa e ha adottato le più severe misure igieniche con l’obiettivo di proteggere nel modo migliore la salute dei Clienti e dei propri collaboratori, mantenendo inalterato il consueto elevato livello di servizio e il rispetto delle procedure.

  • Adottate rigorose misure sanitarie a protezione dei Clienti e dei Collaboratori
  • Prenotazione in remoto, check-in a distanza di sicurezza, igienizzazione dell’abitacolo e pagamenti contactless tra le nuove misure implementate
  • Prolungate di tre mesi le garanzie contrattuali e le formule di estensione ŠKODA Extended Warranty

In ottemperanza alle direttive governative, la rete delle Concessionarie e dei Service Partner ŠKODA in Italia è nuovamente operativa e ha adottato le più severe misure igieniche con l’obiettivo di proteggere nel modo migliore la salute dei Clienti e dei propri collaboratori, mantenendo inalterato il consueto elevato livello di servizio e il rispetto delle procedure. Per venire incontro alle necessità dei propri Clienti in questa fase di difficoltà, ŠKODA prolunga di tre mesi le garanzie contrattuali e le estensioni di garanzia.

Dopo lo stop imposto dalle autorità per il contenimento del Coronavirus, la rete ŠKODA sul territorio italiano è ora operativa e ha adottato severe misure igieniche e nuove procedure di contatto per la salvaguardia della salute di Clienti e Collaboratori.

In primo luogo, i Clienti possono prenotare l’appuntamento attraverso i numeri di telefono e gli indirizzi email presenti sui siti web di Concessionarie e i Service Partner ŠKODA. Dopo aver contatto il Cliente e definito i dettagli dell’intervento, gli appuntamenti sono programmati in modo da limitare al minimo la presenza dei Clienti in concessionaria. Ai Clienti che richiedono interventi sulla loro auto verrà richiesto di abbassare i finestrini e spegnere l’impianto di climatizzazione prima di scendere. Anche la movimentazione dell’auto avverrà seguendo precise indicazioni, che prevedono prima la igienizzazione delle principali aree di contatto (volante, portiere, leva del cambio, plancia) poi l’applicazione di protezioni sui sedili e sul volante. Gli interventi sull’auto, quando possibile, saranno affidati a un solo tecnico.

Ai Clienti saranno proposti anche servizi di “pick-up & delivery” direttamente al proprio domicilio. In questo caso prima del ritiro l’auto verrà igienizzata e saranno apposte le protezioni interne. Procedura analoga per la riconsegna, durante la quale le protezioni saranno sempre rimosse alla presenza del Cliente e le chiavi saranno lasciate a bordo.

Gli spazi dedicati alla ricezione sono stati ridefiniti per mantenere la distanza di sicurezza necessaria anche con l’adozione di divisori in plexiglass. Avendo sempre come obiettivo principale la salute delle persone, sono state implementate nuove procedure di igienizzazione quotidiana di tutte le superfici e dell’attrezzatura. Per il pagamento dei servizi richiesti, saranno incentivati i metodi elettronici e contactless, in modo da limitare al minimo l’utilizzo di denaro contante. Concessionarie e Service Partner propongono infine ai Clienti nuovi servizi di igienizzazione dell’abitacolo.

Come reazione alle limitazioni della mobilità personale e alle chiusure commerciali imposte dalla pandemia in corso, inoltre, ŠKODA AUTO ha deciso di prolungare di tre mesi la garanzia contrattuale che fosse in scadenza tra il 1 marzo 2020 e il 31 maggio 2020.

Analogamente, è prorogata di tre mesi la scadenza temporale delle formule di estensione della garanzia “ŠKODA Extended Warranty” che fossero in scadenza nello stesso periodo. I tre mesi sono calcolati a partire dalla data di scadenza originale e hanno come termine ultimo il 31 agosto 2020, senza variazione della scadenza chilometrica.

Nell’eventualità che, a causa del prolungamento, si verificasse una sovrapposizione tra la nuova scadenza della garanzia contrattuale e l’inizio della validità di una formula “ŠKODA Extended Warranty”, questa sarà automaticamente e gratuitamente posticipata di tre mesi.

ŠKODA AUTO con questa iniziativa intende dare un contributo immediato e tangibile ai Clienti in Italia e in Europa, che stanno affrontando le tante difficoltà legate alla pandemia da COVID-19.