SCALA ridefinisce design, tecnologia e connettività della gamma ŠKODA
SCALA ridefinisce design, tecnologia e connettività della gamma ŠKODA

SCALA ridefinisce design, tecnologia e connettività della gamma ŠKODA

24. 10. 2018

Un nuovo carattere, nuove tecnologie e un nuovo nome. Con SCALA, la Casa boema intende espandere la propria offerta in un segmento di fondamentale importanza.

  • Primo modello basato sulla moderna piattaforma MQB A0 del Gruppo VW
  • Importante evoluzione del linguaggio stilistico
  • Come è tipico per ogni ŠKODA spazio e versatilità ai vertici, in rapporto alle dimensioni
  • Potenti ed efficienti motori TSI, TDI e a gas naturale, tutti turbocompressi
  • Sistemi di assistenza tipici dei segmenti superiori per un elevato livello di sicurezza
  • Nuovi servizi ŠKODA Connect facilitano la connessione tra auto, conducente e ambiente

Un nuovo carattere, nuove tecnologie e un nuovo nome. Con SCALA, la Casa boema intende espandere la propria offerta in un segmento di fondamentale importanza. Il nuovo modello offre un elevato livello di sicurezza attiva e passiva, tecnologia LED per i gruppi ottici anteriori e posteriori, un ampio spazio per passeggeri e bagagli e, come da tradizione, svariate soluzioni Simply Clever. La gamma di motorizzazioni TSI, TDI e a gas naturale variano dai 90 CV ai 150 CV. La berlina 5 porte combina un nuovo linguaggio estetico a un elevato grado di funzionalità e a soluzioni di connettività allo stato dell’arte. ŠKODA SCALA riprende le linee anticipate dal concept VISION RS e sarà lanciata sui mercati internazionali nella prima metà del 2019.

Così Bernhard Maier, CEO ŠKODA: “Con SCALA iniziamo un nuovo capitolo nell’offerta ŠKODA nel segmento di riferimento. È un’auto completamente inedita che stabilisce nuovi punti di riferimento in fatto di tecnologia, sicurezza e design. SCALA incarna perfettamente il tipico “smart understatement” ŠKODA e siamo convinti che abbia la possibilità di ridefinire la presenza ŠKODA sul mercato tra le compatte di segmento C”.

SCALA porta su strada il nuovo linguaggio stilistico del Brand, illustrato allo scorso Salone dell’auto di Parigi dal concept VISION RS. Forme scolpite, elementi dinamici e superfici tese donano all’auto una forte identità. SCALA è inoltre il primo modello di serie in Europa a essere caratterizzato dalla scritta ŠKODA al posteriore, in luogo del tradizionale logo.

SCALA è lunga 4.362 mm, larga 1.793 mm e alta 1.471 mm. Il passo lungo 2.649 mm garantisce una generosa abitabilità all’interno. Lo spazio per le ginocchia è 73 mm, quello per i gomiti di chi siede dietro raggiunge i 1.425 mm e lo spazio per la testa a disposizione dei passeggeri posteriori è di 982 mm. Come tipico di ogni ŠKODA, SCALA ha uno dei vani bagagli più ampi della categoria, con una capacità che varia da 467 litri a 1.410 litri abbattendo i sedili posteriori.

SCALA potrà essere equipaggiata con gruppi ottici anteriori e posteriori in tecnologia LED e sarà la prima ŠKODA a essere dotata di indicatori di direzione posteriori dinamici. Il Cliente può richiedere, inoltre, il gancio di traino, collocato a scomparsa dietro il paraurti posteriore e dispiegato elettricamente alla pressione di un tasto. Tra le tipiche soluzioni Simply Clever figurano l’ombrello, inserito in un apposito vano nella portiera del conducente, il raschietto per il ghiaccio all’interno dello sportello del bocchettone di rifornimento e il portellone elettrico.

Nuova generazione per infotainment e servizi online
SCALA porta al debutto anche la più moderna tecnologia di infotainment, Il Virtual Cockpit, disponibile in opzione, ha uno schermo da 10,25” e può essere ampiamente configurato dal Cliente. Lo schermo del sistema di bordo in plancia può arrivare fino a 9,2”, il più ampio del segmento.

La nuova generazione dei sistemi ŠKODA Connect permetterà di avere accesso ai servizi di apertura e chiusura del veicolo a distanza via smartphone così come all’aggiornamento “over the air” ossia in remoto sia delle mappe di navigazione sia del sistema operativo stesso. Una eSIM, inclusa nel veicolo, permetterà di essere sempre online con accesso al web in standard LTE ad alta velocità senza bisogno di una SIM addizionale fornita dal Cliente o di utilizzare il proprio smartphone come hotspot. La eSIM supporterà di serie i servizi di Chiamata di emergenza e Service Proattivo.

Cinque motorizzazioni efficienti e controllo del telaio in opzione
ŠKODA SCALA è disponibile con cinque diverse motorizzazioni in linea con lo standard di omologazione Euro 6d-TEMP. Ai tre benzina e al TDI si aggiungerà nel corso del 2019 una motorizzazione a gas naturale. Tutte saranno caratterizzate da iniezione diretta, sovralimentazione mediante turbocompressore, tecnologia Start/Stop e recupero dell’energia in frenata.

Il 1.0 TSI 95 CV monta un cambio manuale a 5 rapporti. Il 1.0 TSI 115 CV monta un manuale a 6 rapporti ed è disponibile con trasmissione automatica DSG a 7 velocità. Al top della gamma benzina si trova il 1.5 TSI 150 CV che monta di serie un cambio manuale a 6 rapporti, con DSG a 7 velocità in opzione. Tutte le motorizzazioni benzina sono dotate di filtro anti-particolato. Il 4 cilindri 1.6 TDI Turbodiesel eroga 115 CV e 250 Nm di coppia massima ed è dotato di filtro antiparticolato e di catalizzatore SCR con iniezione di AdBlue. Il motore è disponibile con cambio manuale a sei rapporti o DSG a 7 velocità.

Il nuovo 1.0 G-TEC 90 CV è la soluzione a basso impatto ambientale proposta per SCALA. Il 3 cilindri è progettato per funzionare principalmente a gas metano, riducendo in modo significativo le emissioni di CO2 e di NOx, rispetto al funzionamento a benzina. Terminato il gas naturale, il motore commuta direttamente al funzionamento a benzina. Questo motorie è disponibile esclusivamente con cambio manuale a 6 rapporti.

L’assetto standard di SCALA è tarato per combinare una guida sicura e al tempo stesso agile. In opzione è disponibile il nuovo assetto “Sport Chassis Preset” che offre una risposta più sportiva. L’assetto sportivo combina molle ribassate di 15 mm e ammortizzatori regolabili elettronicamente, che possono offrire una risposta più rigida alle sollecitazioni. Chi guida può quindi selezionare le modalità Normal e Sport attraverso il sistema di infotainment di bordo nel menù Driving Mode Select.

Nuovi sistemi di assistenza tipici dei segmenti superiori
Christian Strube, Membro del Board ŠKODA per lo sviluppo tecnico sottolinea: “SCALA è basata sulla flessibile piattaforma MQB. Questo non solo garantisce l’utilizzo della migliore componentistica a livello di struttura, ma garantisce accesso a nuovi sistemi di assistenza finora riservati ai segmenti superiori. In combinazione con numerosi sistemi di sicurezza passiva, SCALA offre un elevato livello di sicurezza ai nostri Clienti”

Per esempio, il sistema Side Assist che monitora l’angolo cieco e avverte chi guida del sopraggiungere di un veicolo in caso di sorpasso offre ora un range utile fino a 70 metri, mentre il conosciuto Blind Spot Detect ha oggi un range di funzionamento fino a 20 metri. Il sistema Side Assistant integra anche il Rear Traffic Alert che monitora il traffico trasversale durante la retromarcia. Il sistema Adaptive Cruise Control (ACC) che permette di impostare una velocità prefissata e di mantenere attivamente la distanza di sicurezza dal veicolo che precede, è operativo fino alla velocità di 210 km/h. Lane Assistant per il mantenimento attivo delle corsia di marcia e Front Assistant con funzione di frenata di emergenza fanno parte della dotazione di serie. In opzione è disponibile il sistema Park Assistant che aiuta il conducente nelle manovre di parcheggio in spazi longitudinali o trasversali.

Elevati Standard di sicurezza senza compromessi
Per una maggior visibilità di notte e in caso di maltempo, SCALA metterà a disposizione la tecnologia full LED per i gruppi ottici anteriori e posteriori. All’interno, i led concorrono a creare un’atmosfera piacevole grazie alla funzione ambient lighting.

Tra i sistemi di sicurezza passiva, il Crew Protect Assistant provvede a chiudere i finestrini e a pretensionare le cinture di sicurezza in caso di collisione imminente. In caso di urto, i passeggeri di SCALA possono contare su fino a 9 airbag: oltre ai due frontali, è disponibile un airbag dedicato alle ginocchia del conducente, due airbag laterali, due airbag a tendina anteriori e posteriori e in optional due airbag laterali posteriori. A seguito di un urto, il sistema Multi-Collision Brake interviene mantenendo frenato il veicolo, per garantire più sicurezza agli occupanti.
La Chiamata automatica di emergenza entra in funzione in caso di attivazione di un sistema di ritenuta e può sempre essere attivata manualmente dal conducente o dai passeggeri premendo l’apposito tasto nell’abitacolo.