Motorsport

Scandola-D'Amore a podio in gara 1 al Rally Due Valli
Scandola-D'Amore a podio in gara 1 al Rally Due Valli

Scandola-D'Amore a podio in gara 1 al Rally Due Valli

14. 10. 2017

Giornata in chiaro-scuro per ŠKODA Italia Motorsport. Nonostante i punti conquistati Scandola-D'Amore escono dalla lotta per il campionato

  • Un podio per la Fabia R5 ufficiale dopo una giornata rallentata da alcuni problemi;
  • Nonostante i punti conquistati Scandola-D'Amore escono dalla lotta per il campionato;
  • Domani la seconda tappa per puntare a una vittoria parziale a chiusura della stagione 2017

Giornata in chiaro-scuro per ŠKODA Italia Motorsport. Nel primo giro sulle prove speciali del Rally Due Valli un problema alla trasmissione rallenta la Fabia R5 di Umberto Scandola e Guido D'Amore. Il tempo perso condiziona l'esito della prima tappa che si conclude con un buon terzo posto assoluto ma che, aritmetica alla mano, non permetterà al Pilota veronese di giocarsi le ultime possibilità per puntare al titolo. Domenica 15 ottobre seconda e ultima tappa a partire dalle ore 07.01, otto prove speciali per conquistare un altro buon risultato.

Si aspettava un finale di stagione molto palpitante con un campionato aperto e combattuto come è stato per tutta la stagione. Umberto Scandola e Guido D'Amore dovevano vincere per continuare a rincorrere il titolo ma le ambizioni si sono presto ridimensionate. Dopo pochi km della seconda prova un problema al differenziale anteriore ha reso meno efficaci la performance della vettura e non è più stato possibile recuperare quei pochi secondi persi nel primo giro di prove. Il successivo intervento al parco assistenza ha risolto il problema ma la rimonta non è andata oltre il terzo posto finale.

“Mi spiace non aver potuto lottare per la vittoria”, racconta Umberto Scandola. “Nei primi km mi sono accorto che qualcosa era cambiato nel set-up della vettura e non sono più riuscito a guidare come volevo. In una gara così tirata e con una posta in palio molto importante, è bastato poco per perdere secondi preziosi. Devo ringraziare la squadra per come sono intervenuti sulla vettura al parco assistenza ma poi ho faticato a riprendere il giusto ritmo. Alla fine siamo sul podio ma non sul gradino su cui volevamo essere. Inutile recriminare è stata lo stesso una grande stagione, ora posso solo cercare di rifarmi domani e puntare a vincere la seconda tappa”.

Il Rally Due Valli riparte domani, Domenica 15 ottobre alle ore 07.01 per affrontare 8 PS pari a 89 km. L'arrivo e il podio finale è previsto per le ore 17.30 in piazza Bra, a fianco dell'Arena. L'obiettivo è la quarta vittoria stagionale che potrebbe portare al secondo posto finale del Campionato Italiano Rally 2017.